Accessibility Tools

barra scuola

Corso di Pop- Up - Mof biennio del nuovo liceo

Ampliamento offerta formativa del Liceo Artistico - Grafica e Design del libro
Autore del corso e docente: Arch. Pietro Caponecchia

Obiettivi

L’obiettivo del corso è quello di realizzare dei piccoli libri animati e illustrati, accompagnando gli studenti sia nella fase della scelta dei contenuti e dei significati, che, soprattutto, nella scelta delle tecniche da utilizzare e dell’espressione artistica e creativa. Il progetto è propedeutico agli indirizzi di grafica e design del libro e si svolgerà prevalentemente nel laboratorio di legatoria. Progettare libri pop-up, offre la possibilità di collegamenti tra diverse aree curriculari, promuove la collaborazione tra diversi docenti e consente agli studenti di fare esperienze di facile assimilazione di concetti in campo matematico geometrico (perpendicolarità, parallelismo, simmetria, ampiezza di un angolo, prospettiva, ecc.).

Il libro pop-up è un prodotto che si presta particolarmente a svolgere un’esperienza progettuale e creativa completa che contenga sia la fase di ricerca che quella di progettazione. I vincoli progettuali imposti dal testo, consentiranno agli studenti di esprimersi in senso creativo: scelta degli elementi tridimensionali da rappresentare all’interno del testo, adattamento delle forme del layout alle famiglie principali dei pop-up, risoluzione di casi particolari, ecc.

• Individuare un proprio linguaggio espressivo, attraverso la lettura e scomposizione del testo.

• acquisizione di un corretto iter progettuale.

• incremento delle capacità creative e di ricerca, di analisi, di sintesi, di contestualizzazione degli studenti a partire dalla lettura del testo (scelta del testo adatto, scelta degli elementi chiave emergenti, scelta delle tecniche di realizzazione).

• Incremento delle abilità professionali e delle capacità manuali relativamente ai mezzi espressivi.

• Incremento delle abilità tecnico-operative: taglio, piegatura, cordonatura, incollaggio, uso del colore esecuzione del visual e dei layout definitivi.

• Favorire il passaggio dall’espressione bidimensionale a quella tridimensionale e viceversa, attraverso la tecnica dei pop-up (saper vedere mentalmente l’oggetto tridimensionale pur continuando a lavorare sul piano)

L’altro obiettivo del corso è quello di creare un diverso rapporto degli studenti con la carta (diffusione della cultura del “comportamento ambientale corretto” tra gli studenti).
Gli studenti impareranno ad amarla e conoscerla in tutti i suoi aspetti, colore, odore, peso, ecc ; non sarà la carta dei libri, dei quaderni, dei compiti, dei registri, delle comunicazioni alle famiglie e dei libretti delle giustificazioni, ma un materiale nuovo che verrà utilizzato in modo creativo e non solo come supporto funzionale per la scrittura o la stampa.

Descrizione

Metodologia ed attività

Fase 1

Dopo un momento iniziale di conoscenza degli strumenti, della carta e delle tecniche di piegatura e taglio, si procede alla realizzazione di un pop-up introduttivo tra quelli proposti, da realizzare con la tecnica dei kirigami e con l’aiuto del software Pop-Up workshop. Allo stesso tempo, si illustreranno le principali regole geometriche che stanno alla base di un pop-up e le “forme” principali di piegatura, sia con l’ausilio di modelli, di libri che software specifico.

Fase 2

Il secondo step è la realizzazione di un pop-up con elementi già pronti, come se si avesse a disposizione una scatola di montaggio.
Lo studente prende confidenza con soluzioni a più elementi, impara a maneggiare colla e bisturi, inizia a sperimentare variazioni di forme rispetto a quelle studiate.

Fase 3

Gli studenti realizzano, attraverso il taglio, la piegatura e l’incollaggio, template stampati con soggetti diversi, di progetti popup già pronti, ma con un grado di difficoltà superiore. Nel frattempo si propongono alcune forme secondarie che possono tornare utili nel progetto finale.

Fase 4

Con l’aiuto del docente coadiuvato se possibile dal docente di lettere, gli studenti sceglieranno il testo da utilizzare per il loro libro animato. Saranno possibili sia lavori di gruppo aventi come obiettivo un unico libro composto da più pagine e pop up, o lavori singoli con testi brevi. Lo studente sarà supportato sia nella scelta degli elementi chiave del racconto o del testo da rappresentare, sia nell’individuazione delle forme e degli elementi funzionali alla produzione del pop-up.

Realizzazione dei bozzetti delle pagine, da realizzare con diverse tecniche, compreso il modello in scala.

Produzione del pop-up:

- Impaginazione del testo (laboratorio di computergrafica)

- Realizzazione degli elementi pop-up (con tecniche diverse)

- Realizzazione della copertina (con tecniche diverse, manuali o

digitali)

 per la musica si ringraziano i Kruk 

Responsabile

Pietro Caponecchia

Eccetto dove diversamente specificato, questo articolo è stato rilasciato sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Italia.

Destinatari

Studenti del Biennio

Album fotografico: